Ingredienti della pasta

I piatti della tradizione piemontese

con le nostre uova

Vitello tonnato
Vitello tonnato

press to zoom
Bagna Caoda
Bagna Caoda

press to zoom
Bollito misto
Bollito misto

press to zoom
Vitello tonnato
Vitello tonnato

press to zoom
1/5

Tra i piatti più interessanti della tradizione piemontese in cui l'uovo è protagonista, ricordiamo 
il vitel tonè  che può essere eseguito sia nella versione originale,

dove la salsa è realizzata, tra l'altro con uova sode, oppure 

 in quella più conosciuta e recente in cui la salsa è costituita da una base di maionese e tonno;

la pasta fresca, tra cui spiccano gli agnolotti, preparata con 10 uova fresche per 1 kg di farina;

                       

                         asparagi al vapore con uovo al tegamino:

                            in primavera, un piatto semplicissimo,
        ma con un sapore d'altri tempi con le giuste materie prime.

Asparagi con uovo

Tra i secondi, è d'obbligo menzionare il fritto misto, forse il più barocco tra i secondi della cucina  piemontese, per il quale le uova sono ingrediente primario per l'impanatura e la preparazione delle pastelle.

 

Tra i dolci, spicca lo zabaglione al Moscato d'Asti D.O.C.G,
i cui ingredienti sono
semplicemente uova, zucchero, Moscato d'Asti D.O.C.G, da gustare solo o in abbinamento 

ai nostri Biscotti di Meliga o  alla torta di nocciole, un inno alla tradizione piemontese.

Meritano una menzione anche il bonet, dolce al cucchiaio con uova, amaretti, latte e cioccolato,

e la Timballa, dolce tipico di Cigliano, una crostata con soli tuorli d'uova, alle pere Martine e amaretti,

di cui ogni famiglia ciglianese custodisce gelosamente una propria ricetta.